Giovedì…gnocchi!

Gnocchi_02

Ciao a tutti, eccomi finalmente! Oggi è giovedì e quindi vi parlo di gnocchi!

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 10 + 10 minuti

Quantità: 4 persone

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina a vostro piacimento (farina 0, farina di farro, farina di soia, farina integrale ecc.)
  • 300 gr. di acqua
  • sale q.b

Sono davvero facilissimi, tanto che io ultimamente li faccio davvero ogni giovedì e li condisco sempre in modo diverso. Quelli che vedete nella foto sono conditi con pomodoro fresco e una spolverata di lievito alimentare in scaglie (al posto del parmigiano).

Potete anche farne di più, basta ricordare che la proporzione tra acqua è farina è di 1:1.

Mettete l’acqua con un po’ di sale a bollire, appena bolle, buttate tutta la farina all’interno e girate. Spegnete il fuoco. Quando la farina si staccherà dalla pentola, mettere il composto su una spianatoia e bagnandovi le mani fate una grossa palla. Coprite con un panno e lasciate riposare per circa mezz’ora.

Mettete della farina sulla spianatoia e staccando dei piccoli pezzi dalla palla, fate delle strisce che poi andrete a tagliare (per la lunghezza e la grandezza degli gnocchi fate voi).

Gnocchi_01

Facili vero? E soprattutto assolutamente leggeri e sani!

Buon Appetito!

 

 

Frittata (egg-free) con radicchio

Frittata_04

Eccomi qui! Passato bene il Ferragosto?

Oggi una ricettina veloce-veloce che si presta a moltissime varianti, basta usare un po’ di fantasia, vi parlo della mia frittata vegan preferita.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Quantità: per due persone

Ingredienti:

  • 180 gr. di farina di ceci
  • acqua q.b
  • radicchio (o qualsiasi verdura abbiate in casa)
  • olio d’oliva q.b
  • sale
  • un pizzico di bicarbonato

Come prima cosa, in una ciotola, mettette la farina di ceci e dell’acqua – dovete ottenere un impasto morbido, ma non troppo liquido. Aggiungete un pizzico di bicarbonato e lasciate riposare per qualche minuto.

Nel frattempo cuocete, in padella, il radicchio con un po’ d’olio e di sale. Io la faccio spesso anche con le zucchine e le patate, ma come vi ho detto basta usare un po’ di fantasia no?

Unite le verdure alla farina di ceci e cuocete la frittata vegan con poco olio, 3/4 minuti da una parte e un paio di minuti dall’altra. Più facile di così…

Frittata_01

Frittata_02

Frittata_06

Buona, soffice, leggera e assolutamente sana.

Buon appetito!!!

Zuppa di mais e zucchine

Z_01

Eh sì una bella zuppa è sempre buona, sia d’estate (quale?) che d’inverno.

L’altra sera c’era il clima adatto per mangiarla calda calda e ho deciso di testare una ricetta trovata su Easy Vegan, un libro che mi ha portato un’amica.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: circa 30 minuti

Quantità: per 4 persone o per due molto golose

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla
  • aglio q.b
  • 3 zucchine
  • 300 gr di patate
  • 1 confezione di mais
  • 1 cucchiaino di cumino
  • chili/peperoncino
  • 1 lt di brodo vegetale
  • coriandolo fresco
  • tabasco
  • sale

Come prima cosa mettete l’olio in una pentola piuttosto capiente. Aggiungete la cipolla (finemente tritata) e le zucchine tagliate (tagliatele prima a metà e poi ancora a metà). Lasciate sul fuoco per almeno 5 minuti.

A questo punto mettete l’aglio, il cumino, il peperoncino, le patate e il mais e girate bene e continuamente per almeno un minuto. Aggingere il brodo, un po’ alla volta. Aggiustate di sale se necessario.

Z_02

Cuocete per circa 20/25 minuti. Quando la zuppa sarà pronta, spolveratela con del coriandolo fresco e del tabasco (se piace). Portatela in tavola ben calda.

Buon appetito e buon fine settimana a tutti!